Concorso Fotografico: La via della Grande Guerra

Concorso Fotografico: La via della Grande Guerra

Il giorno 18 Maggio 2015, la 4^A A.F.M si è recata presso la caserma Picca di Bari per la premiazione del concorso fotografico “La via della Grande Guerra”.
Giunti alla caserma siamo stati accolti dagli Ufficiali che dopo il saluto ci hanno fatto visitare il museo contenente cimeli risalenti alla Prima Guerra Mondiale e la mostra fotografica. Terminato il giro, ci siamo diretti verso la Sala Azzurra, qui il generale Natalino Madeddu ci ha illustrato il motivo della creazione di questo concorso e altre iniziative.

In questa occasione sono stati ricordati sei giovani studenti morti in guerra, la cui lapide è collocata nell’atrio dell’I.T.C. Vivante di Bari. Il preside, data una breve introduzione sui giovani caduti ha ritirato le documentazioni relative agli stessi.
Conclusa questa cerimonia, iniziale ci siamo recati nell’atrio, allestito in occasione, per dare inizio alla premiazione.
La cerimonia è avvenuta in maniera ufficiale, con la presenza della autorità militari e civili, della banda dei Bersaglieri e della banda dell’Esercito.

Prima della consegna del premio è avvenuto il passaggio della staffetta sportiva con personale militare che da Lecce giungeva a Bari per poi attraversare tutte le regioni e arrivare a Trieste nella mattina del 24 Maggio. Conclusa questa prima parte del programma, ogni partecipante al concorso fotografico è stato premiato dal Generale Madeddu.
Per l’I.T.C Colamonico il premio è stato ritirato dagli alunni Valeria Mincuzzi e Alessandro Colacicco, con i complimenti del Generale stesso.
Siamo orgogliosi di aver vinto questo premio, ma soprattutto siamo felici di aver ricordato in nome di una via (Trieste) che ha avuto un ruolo importante nella Grande Guerra.