PON – Cittadinanza e creatività digitale

PON 2018

10.2.2A-FSEPON-PU-2018-883
Da nativi digitali a cittadini ed esperti digitali

Autorizzazione n. 27757 del 24/10/2018

Le tecnologie digitali oggi sono la chiave per affrontare l’innovazione, la crescita e la creazione di lavoro nell’economia globale. La loro disponibilità in Europa non è più un problema: quasi il 100% della popolazione possiede un cellulare e l’81% delle famiglie dispone di un accesso ad Internet a casa. Tuttavia ciò non è sufficiente e, ad esempio, da uno studio dell’Unione Europea del 2013 solo il 30% degli studenti europei può essere considerato in possesso di competenze digitali.

Inoltre, la società odierna è caratterizzata da incertezze e rapidi cambiamenti. La capacità di pensare in modo creativo può essere la chiave del successo personale e professionale per i giovani di oggi. Il lato scientifico-culturale dell’informatica, definito anche pensiero computazionale, aiuta a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente, qualità che sono importanti per tutti i futuri cittadini.
Forti della nostra lunga e consolidata esperienza nella formazione Informatica, all’IISS “C. Colamonico – N. Chiarulli”, siamo convinti che le nuove tecnologie, se propriamente progettate e utilizzate, hanno un enorme potenziale nell’aiutare i giovani a sviluppare le proprie capacità creative per affrontare meglio il futuro.

Il progetto prevede quattro moduli: due sulla cittadinanza digitale e creatività e due sul pensiero computazionale da sviluppare in due annualità.

MODULIN° ORESTATODESTINATARI
1. Robotica Educativa ed inclusiva30conclusobiennio informatica
2. The App Factory30attivatotriennio informatica
3. Social Media Task Force30conclusotutti
4. Acquaviva Digital Tour30in attivazionetriennio turismo

Circolari, notizie, eventi correlati